Gli omega 3 aiutano ad abbassare il colesterolo.

Fishoil

Gli acidi grassi essenziali (o vitamina F) sono acidi grassi polinsaturi indispensabili all’organismo ed è necessario assumerli tramite la dieta.

 

Essi hanno un’importante funzione plastico-strutturale: fanno parte delle membrane cellulari e tendono a diminuire con l’invecchiamento. L’assunzione di acidi grassi essenziali costituisce, quindi, un modo ef

ficace di contrastare l’invecchiamento cellulare.

Gli acidi grassi essenziali, inoltre, hanno un ruolo importante sull’abbassamento del colesterolo: studi hanno dimostrato come gli acidi grassi essenzali, e gli Omega3 in particolare, contribuiscano a ridurre il colesterolo e i trigliceridi ematici.
Uno studio volto a valutare i risultati degli Omega3 sul colesterolo e sui trigliceridi, è stato effettuato su 10 soggetti sottoposti, in tempi diversi, a due diete identiche tranne che per la fonte dei grassi (20% della dieta):

dieta 1 (di controllo): olio di arachidi e burro di cacao 
dieta 2: omega 3.

Lo studio, dopo un trattamento di 3-5 settimane per ciascuna delle due diete, ha messo in evidenza, nel periodo di trattamento con la dieta 2, una riduzione media dei livelli di colesterolo del 26%, mentre i livelli dei trigliceridi sono scesi, in media, del 66%.
Un’integrazione di Omega3, o una dieta ricca di pesce (in particolare salmone, aringhe, acciughe) quindi, permette di aiutare ad abbassare o tenere sotto controllo trigliceridi e livelli di colesterolo nel sangue.

Prodotti associati